Napoli – Al Ridotto del Mercadante lo “studio”

www.giusyercole.it

Al Ridotto del Mercadante lo “studio”

UNDER THE INFLUENCE

Vincitore della “Menzione speciale” al Premio Leo de Berardinis Under 35 / 2021

Sarà presentato mercoledì 12 gennaio alle 21.00 al Ridotto del Mercadante lo studio UNDER THE INFLUENCE di Gianmaria Borzillo, interpretato da Elena Giannotti e Matteo Ramponi (nella foto).

Lo studio, selezionato tra i 14 progetti finalisti alla prima edizione del Premio Leo de Berardinis Under 35 promosso dal Teatro di Napoli-Teatro Nazionale nel 2021 a favore delle giovani compagnie e artisti di Napoli e della Campania, si aggiudicò la “menzione speciale” della giuria del Premio composta da Roberto AndòViola ArdoneMimmo BassoMaurizio BraucciIppolita di Majo,Davide Iodice: «Per l’originale drammaturgia del silenzio e dello spazio costruita attraverso un rigoroso lavoro sulla dialettica dei corpi dei performer in scena. La ricomposizione d’un luogo e la definizione di un perimetro all’interno del quale ristabilire una relazione fisica ed emotiva si configurano come uno stimolante punto di partenza per possibili sviluppi di nuove sensibilità e forme di linguaggio».

UNDER THE INFLUENCE è il primo lavoro da regista di Gianmaria Borzillo, il 27enne coreografo e performer di Sorrento diplomato alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano, che agli studi accompagna esperienze formative con artisti come Erna Ómarsdóttir & Valdimar Jóhannsson, Virgilio Sieni, la coreografa israeliana Dana Yahalomi. Nel 2019 firma i movimenti di scena di Saul di Giovanni Ortoleva, vincitore della Menzione Speciale al bando registi under 30 della Biennale Teatro. Attualmente è tra i performer di Augusto e Save the last dance for me, due produzioni di Alessandro Sciarroni, Leone d’oro alla carriera della Biennale Danza 2019 e di Context, ultimo lavoro dell’artista visivo Alessandro Carboni.

Foto di Marco Ghidelli.

L’ingresso allo spettacolo è libero fino a esaurimento posti:

esclusivamente su prenotazione all’indirizzo e.mail: biglietteria@teatrodinapoli.it.